Intervista all'allenatore ad interim dell'U-19 Francesco Gabriele: "Vogliamo raggiungere il prossimo turno"

20.09.2022 08:40

Intervista all'allenatore ad interim dell'U-19 Francesco Gabriele: "Vogliamo raggiungere il prossimo turno"

Francesco Gabriele porterà la squadra U-19 al torneo di qualificazione al Campionato Europeo nel suo Paese come allenatore ad interim - Massimo Rizzo prenderà il suo posto il 1° ottobre. La Svizzera giocherà contro Grecia, Cechia e Andorra il 21, 24 e 27 settembre alle 18.30 a Nyon. Il motto è chiaro: Gabriele vuole portare la sua squadra alla fase successiva delle qualificazioni, che richiede un piazzamento tra i primi due nel torneo di casa.

Francesco Gabriele, cosa si aspetta dalla sua squadra contro Grecia, Repubblica Ceca e Andorra?

Francesco Gabriele: Ci aspettiamo di avanzare di un turno. Giocare davanti al nostro pubblico a Nyon e poter competere è un'opportunità unica. Gli avversari sono alla pari. Vogliamo affrontare questa sfida, avere successo e qualificarci per il prossimo turno.

Come si è preparato per queste qualificazioni?

È sempre molto difficile prepararsi, anche perché non abbiamo molto tempo per prepararci a causa delle date UEFA, che ora mancano. La squadra non ha potuto presentarsi già a livello U-17 a causa della pandemia di COVID. Abbiamo una squadra di grande talento con un'incredibile quantità di qualità, il che ci rende molto fiduciosi e non vediamo l'ora di affrontare questa sfida. Siamo pronti.

Cosa possiamo augurare a lei e alla squadra per il torneo di Nyon?

Prima di tutto, spero che i giocatori siano in salute e senza infortuni e che si possa attingere alla rosa completa. Spero e mi auguro che tutti facciano la loro prestazione e che ci qualifichiamo per il prossimo turno.

ASF / tradotto con deepl.com