VolkswagenSwissCarl F. BuchererPumaSRG SSR

Fatti e cifre prima del quarto di finale contro la Spagna

  • 30.06.2021

La nazionale A svizzera affronterà venerdì (ore 18:00 svizzere) la Spagna a San Pietroburgo per un posto nelle semifinali di UEFA EURO 2020. Uno sguardo al passato mostra che c'è già stato un successo contro gli iberici in una fase finale di un torneo.

La Svizzera ha giocato contro la Spagna 22 volte nella sua lunga storia. La prima volta fu nel 1925 a Berna (0:3), e l'ultima volta fu sette mesi fa nella UEFA Nations League. Nel loro ultimo incontro, la selezione ASF ha portato i tre volte campioni d'Europa sull'orlo della sconfitta. Nel pareggio per 1-1 al St. Jakob Park il 14 ottobre 2020, la Spagna ha trovato il pareggio soltanto a due minuti dalla fine quando la Svizzera giocava con un uomo in meno. Poco prima Yann Sommer aveva neutralizzato due calci di rigore tirati da Sergio Ramos.

La 23esima partita internazionale sarà l'ottava ad essere giocata in una competizione ufficiale o in una fase finale di un torneo. La Spagna ha vinto 2-1 a Sheffield nel Mondiale 1966 e 3-0 a Washington negli ottavi di finale del Mondiale 1994. Ma è soprattutto la sfida di Durban nel Mondiali 2010 contro a venire in mente quando si parla della la «Furia Roja»: nella prima partita del gruppo H la «Nati» riuscì a battere i favoriti, poi Campioni del Mondo, per 1-0 grazie una rete siglata da Gelson Fernandes.


Bilancio contro la Spagna dal punto di vista svizzero:
22 partite, 1 vittoria, 5 pareggi, 16 sconfitte, 18:48 differenza reti

Unica vittoria svizzera:
Mondiale 2010 in Sudadfrica, fase a gironi, 1-0

►Informazioni biglietteria per l'UEFA EURO 2020

(ASF/Foto:Keystone-SDA)

 

indietro