Marco Zwyssig, nuovo responsabile Footeco per le regioni Zurigo e San Gallo

L’ex internazionale Marco Zwyssig è stato nominato quale nuovo responsabile di Footeco per le regioni di Zurigo e San Gallo. Quarantanove anni, Zwyssig assumerà la sua nuova funzione in seno all’ASF a partire dal 1. luglio 2021.

Ricordiamo che Zwyssig era diventato calciatore professionista all’età di 25 anni, dopo l’ottenimento del diploma di economista aziendale all’Università di San Gallo. Nel 2000 si è laureato campione svizzero con il FC San Gallo ed un anno più tardi, ha conquistato il titolo austriaco con la maglia del FC Tirol Innsbruck. Tornato nel massimo campionato elvetico nel 2002, Zwyssig ha conquistato altri tre titoli con il FC Basilea 1893. Quindi, nel 2005, il due volte padre, ha deciso di chiudere la propria carriera di calciatore. In campo internazionale, Zwyssig ha vestito a 20 riprese la maglia della massima rappresentativa rossocrociata, firmando anche una rete. Nel dopo-carriera di calciatore, Zwyssig è tornato alla corte del FC San Gallo 1879, ricoprendo dapprima il ruolo di membro del consiglio d’amministrazione, quindi, quello di membro della commissione sportiva. Attualmente, Zwyssig lavora, in parte come indipendente ed in parte quale istruttore e docente dei corsi educativi per adulti. Inoltre, in qualità di allenatore, è altresì responsabile delle varie attività calcistiche sia a livello amatoriale che competitivo. A questo proposito, in qualità di allenatore, è riuscito a mantenere costantemente la squadra femminile del FC San Gallo-Città nell’Axa Womens Super League.

In qualità di nuovo responsabile Footeco delle regioni Zurigo e San Gallo, Zwyssig si occuperà dello sviluppo, del coaching e del monitoraggio di calciatrici e calciatori nonché delle allenatrici e degli allenatori a livello Footeco e delle categorie U15. Marco Zwyssig fungerà altresì da assistente-allenatore di Stefan Marini nella selezione rossocrociata U15.

 

(ASF/ Foto: Just Pictures Gmbh)

indietro