PumaCredit SuisseSwiss LifeVolkswagenSwissCarl BuchererSRG SSR

Martina Voss-Tecklenburg allenerà la Germania

  • 26.04.2018

Martina Voss-Tecklenburg, l’allenatrice tedesca della Nazionale femminile svizzera, si trasferirà, al termine della qualificazione al prossimo Mondiale attualmente in corso, presso la federazione calcistica tedesca (DFB) per sostituire Steffi Jones, sollevata dall’incarico ben cinque settimane fa e sostituita ad interim da Horst Hrubesch.

In caso di qualificazione al Mondiale di Francia (dal 7 giugno al 7 luglio 2019), non sarà quindi Martina Voss-Tecklenburg a guidare la Nazionale elvetica, con cui occupa saldamente la prima posizione nel girone di qualificazione con cinque vittorie in altrettante sfide.

«Dopo 125 presenze e ben quattro Europei vinti con la Nazionale tedesca, diventare selezionatrice della Germania è un affare di cuore per Martina Voss-Tecklenburg.», commenta comprensibilmente Laurent Prince. Il direttore tecnico dell’Associazione Svizzera di Football (ASF) specifica inoltre, come l’allenatrice lo abbia informato in qualsiasi momento in modo trasparente, ribadendo di non voler accettare la proposta in caso la DFB avesse voluto ingaggiarla sin da subito. La Voss-Tecklenburg conferma: «Non è stata una scelta facile per me. Inoltre non è mai stata un’opzione lasciare la Nazionale svizzera durante il percorso di qualificazione al prossimo Mondiale.»

Peter Gilliéron, Presidente dell’ASF, specifica due aspetti ulteriori: «La federazione calcistica tedesca ci ha informati sin da subito in modo trasparente e corretto dell’interesse per Martina Voss-Tecklenburg. L’ASF e la DFB sono inoltre legate da un’amicizia profonda e pluriennale.» Perciò la Svizzera ha già ricevuto conferma che, in occasione dei festeggiamenti per i 125 anni dell’ASF nell’anno 2020, la Nazionale maschile tedesca affronterà la Svizzera in una partita internazionale.

Fino ad ora non è stato ancora reso noto chi succederà a Martina Voss-Tecklenburg. L’ASF informerà a riguardo al momento opportuno.

(GI/de/foto: Keystone)

 

 

 

indietro